delegado ZERO
la más hermosa de todas las dudas es cuando los débiles y desalentados levantan su cabeza y dejan de creer en la fuerza de sus opresores

mercoledì, gennaio 10, 2007

Va bene così

playa 3_1


Era ora che finisse il periodo piu produttivo
dell'anno per me.Direi che le vacanze stavolta
ce le meritiamo eccome...Pero tra una importazione
e l'altra sono passate le immagini di tutte le cose
belle e brutte che ci sono successe in questo anno
appena trascorso..una specie di sommario!
A parte tutte le situazioni personali,alcuni
eventi mi hanno lasciato un po di amaro in bocca:
penso a coloro che da impositori della democrazia
si sono trasformati in carnefici peggio di quelli
che hanno voluto a tutti i costi rimuovere dal
potere usando pretesti e scuse ,per altro mai
provate..mi riferisco alla faccenda irakena
tra tutte le prepotenze perpretate ai danni di
qualcuno,questa è quella che piu mi ha colpito.
Penso alle industrie farmaceutiche che rifiutano
di abbassare i prezzi di farmaci contro l'aids
continuando a speculare sulla vita di tanti esseri
umani specialmente nel continente africano,
dimostrando ancora una volta se ce n'era bisogno
che gli interessi economici vanno al di la,dal
considerare la vita umana un bene superiore al
denaro...penso che al mondo muore un bimbo ogni
20 min di fame e mentre noi ci chiediamo se sia
giusto o meno fare la raccolta differenziata,
solo con quello che troverebbero nei nostri cestini
della spazaturasi potrebbe dimezzare questo triste
primato..come se per uno di quei bimbi farebbe
qualche differenza!

Ma mica è retorica la mia...mica mi sento migliore
di tanti altri..anzi!
Pero dato che stiamo tirando le somme prima di
godere del meritato riposo mi viene da dire che
mi sento fortunato,ma sul serio..inizia bene
il nuovo anno,con la mia famiglia,una compagna
che adoro,due bimbe che giorno dopo giorno danno
un senso alla mia vita,un lavoro che ci permette
di godere della vita secondo tutte le nostre piccole
e grandi manie..Giotto che meriterebbe un capitolo
tutto per se
(certo mica è solo rose e fiori),
abbiamo anche noi i nostri alti e bassi ma nel
complesso se ripenso a tutti coloro che mi
sconsigliavano di patire per il mexico,quelli che
"ma come fai,abbandoni il certo per l'incerto,
gli amici,il lavoro,la famiglia etc etc..senza
avere nemmeno una certezza
"..mi viene da tirare
le somme ..e in fondo c'e il segno più,mica ho
ridotto tutto a una semplice operazione matematica,ma
pensare che in un momento libero,tra una consegna
e l'altra mentre mi viene da fare un bilancio di
fine d'anno (ma non solo) e sopratutto considerando
il mondo che mi circonda,il poter chiudere le somme
con un risultato in positivo..mi rende estremamente
contento..tanto contento che mentre scrivo sto
post prenoto la nostra meritata vacanza a
  • Villa Zardoni

  • con il proposito di raccontarvi tutto (quasi) al
    nostro rientro...

    firma.gif

    2 commenti:

    Isa ha detto...

    Il post sul Villazardoni gia promette un bel paseo, il link dicce gia molto..Sono contenta que il tuo risultato del anno e in positivo e per lo ke e: abbandonare il certo per il incerto (a ki lo dicci :-P)...se deve sempre provare :ki no prova no sa..e tu hai le possibilita...
    Un post sempre con tanta sensibilita :omaggio a la tua famiglia e tu amarezza sul certe inventi dove no posso essere solo que ok con te...
    Bello releggerte Maurizio...Si no te sento prima de questo week end , godetelo...Ciao ciao :-*

    yashix ha detto...

    Ma io lo dico sempre...
    Ti dovresti scrivere un libro..
    testimonierebbe cosa ci regala la vita e quanto è bella...
    ovviamente bisogna anke essere dei mascalzoni (nel senso buono) come te ;)